lunedì 26 maggio 2014

I MIEI TRUCCHI DETOX

In questo periodo si sente tanto parlare di dieta "detox", tutti stanno proponendo la propria, chi ne sponsorizza i benefici, chi è scettico ma la fa propria e ne parla in video.
Alla fine basterebbe mangiare sano ed equilibrato ogni giorno, lasciando spazio a frutta e verdura, a cereali integrali, a spezie ed erbe al posto del sale, che spesso cade nei piatti come non ci fosse un domani. Un'alimentazione mediterranea, di quella vera non reclamizzata negli ultimi anni, fatta di ingredienti semplici e della terra che ci circonda.
Ma si sa, non si può dire di no ad ogni tentazione e a volte capita di finire a tavola con amici e parenti che proprio non hanno un'alimentazione sana e leggera, e quando si torna a casa ci si sente gonfi, appesantiti. 
Ecco a voi i miei trucchi "detox"!



Il mio giorno "detox" inizia al mattino con un buon bicchiere d'acqua a temperatura ambiente con l'aggiunta di qualche goccia di succo di limone. 
A colazione non può mancare mai una tazza di tè verde con foglie di menta fresca e una punta di miele, la fetta di torta fatta in casa/il croissant/i biscotti vengono sostituiti da una tazza di cereali con lo yogurt o il latte di soia o da una coppetta di frutta con un pò di yogurt. Quando invece anche l'umore reclama, una bella tazza di caffè lungo o d'orzo ci sta proprio, e aiuta anche l'intestino.


Lo snack di metà mattina è come sempre sano e leggero. Assolutamente "NO" al caffè per non amplificare un senso di fame nascosto o il senso di nausea post abbuffata,"SI" invece alla frutta secca come mandorle, nocciole, ricche di Vitamine e sali minerali, e ad una coppetta di macedonia o a degli ortaggi spezza fame come carote, finocchio e sedano.
Assolutamente importante è bere tanta acqua, possibilmente a temperatura ambiente, per idratare il corpo, la pelle e aiutare l'intestino.


Il pranzo è all'insegna della leggerezza e del colore. 
Se mangio fuori casa, e non ho avuto modo di prepararmi qualcosa, bando tutto ciò che galleggia in olio, burro e salse e per una volta dico no a panini e piadine.
Scelgo un piatto di insalata di riso o di orzo, fresca e nutriente, ancora meglio un'insaltona mista ricca di verdura a foglia verde, con carciofi, asparagi, broccoli, finocchio, sedano, che intensificano l'effetto detox, conditi con qualche seme di girasole o seme di sesamo tostati, un filo di olio extra vergine di oliva e aceto balsamico.
In generale non amo cibi troppo elaborati, ricchi di sale, olio e burri, preferisco arricchire i piatti con delle spezie che aiutano ad insaporire ma anche a disintossicarsi, e in alcuni casi a dare più energia. 

Se sento la necessità di eliminare le scorie e di aiutare la diuresi, mi preparo qualche tazza di tisana.
Il tarassaco aiuta a depurare il fegato e la cistifellea. La betulla è un ottimo diuretico e aiuta ad eliminare l'acido urico, consigliato a chi soffre di ritenzione idrica, cistite e problemi ai reni (calcoli). L'ortica è depurativa e antisettica come anche la bardana. Il dente di leone, ricco di calcio e sali minerali, diuretico e disintossicante, favorisce anche la riduzione dell'acne e degli eczemi.
Senza dimenticare il tè verde che aiuta a migliorare la funzionalità del fegato, a diluire le tossine e ad eliminarle.
E' semplicissimo preparare una tisana detox, ovviamente il consiglio è di andare dalla propria erboristeria di fiducia e farsi preparare una tisana ricca di queste erbe, magari studiata per le proprie esigenze. Dopo di chè basta un cucchiaino di tisana per ogni tazza di acqua bollente, lasciare in infusione per 8-10 minuti, e berne una/due tazze al dì.


A metà pomeriggio, mi concedo un frullatone di frutta fresco, nutriente e completo, in vista degli allenamenti pre serali, il mio preferito è fatto con: un vasetto di yogurt di soia, una banana matura, un pizzico di zenzero, qualche seme di girasole e un pò di succo di carota.

Con la bella stagione, a cena prediligo un bel piatto di verdura grigliata con un hamburger di soia, miglio e spinaci o un pò di tofu con un filo di aceto balsamico. Al posto del pane bianco, preferisco il mane integrale, di segale, ai 5 cereali, magari appena tostato, per completare il piatto.

Questi sono i miei trucchi detox del periodo, continuatemi a seguire anche sulla mia fan page, questa settimana vi proporrò alcuni cibi dal potere disintossicante. 

Chiara R.

16 commenti: